E’ Instagram il social del momento. Facebook è in calo e Snapchat è moribondo. Ecco che Instagram non solo è il social per i giovani, ma si sta assistendo ad un vero e proprio boom con un’ulteriore migrazione di utenti (di tutte le età) anche da FB.

E ha superato il miliardo di utenti.

Inizialmente era il social degli amanti della fotografia ma ora, soprattutto con i nuovi strumenti sta diventando un vero e proprio periscopio nella vita delle persone, raccontando in video le storie dei suoi utenti, attraverso streaming con la IGTV e sempre più contenuti creati in casa ma anche distribuiti dai broadcaster.
Con le InstagramStories è riuscito a proporsi come piattaforma per le aziende diventando anche una vetrina per promuovere prodotti e servizi.
Questo boom sta portando ad una crescita vertiginosa di richieste di like e followers tanto che fake e Bot su Instagram diventano un amplificatore di vanità e valore mediatico. O provoca pericolosi lati negativi, come ci racconta l’indagine del corriere sulle foto hot scambiate tra minori.

Ok digital coach, come posso promuovere il mio account Instagram?

Primo passo definiamo l’obiettivo che vogliamo raggiungere: popolarità, fatturato?
In base all’obiettivo elaboriamo una strategia di web marketing.

E visto che Instagram ci chiama, ecco un breve Recap di consigli per chi già lo utilizza (o per chi sta iniziando):

  • Ottimizzare il testo della bio, utilizzare emoticons, inserire l’indirizzo del sito (eventuale)

  • Puntare sui contenuti autentici, nonostante l’aumento esponenziale di account fake, fotografie con buon livello qualitativo e significante aiutano a promuovere meglio

  • Usare gli hashtag giusti, ovvero quelli utili a raggiungere il tuo obiettivo: i più popolari, i più coerenti al significato della foto etc.

  • Coinvolgere le persone giuste, ovvero scegli il tuo target, segui e sarai seguito

  • Cercare uno stile fotografico ed estetico, un feed ben curato è un motivo in più per essere seguito

  • Non dimenticare che Instagram è nata come piattaforma per condividere fotografie, quindi prima di postare, assicurati che la tua foto e il testo siano utili per comunicare un messaggio coerente al tuo target

  • Definisci una frequenza di pubblicazione e assicurati di avere un numero sufficiente di foto per poterla attuare

Sconsiglio di affidarsi a servizi a pagamento ma se vuoi ulteriori indicazioni su come funzionano o hai necessità di approfondire una strategia digitale ad hoc per il tuo profilo aziendale, scrivimi a:

digitalcoach@ivanriccardi.com